UE

 
 

Ue: Gentiloni, molto da fare su piano ripresa italiano

Bruxelles, 02 mar 14:59 - (Agenzia Nova) - Sul piano di ripresa italiano c'è ancora molto da fare. Lo ha detto il commissario europeo all'Economia, Paolo Gentiloni, nella sezione di risposte durante il dibattito alle commissioni riunite Bilancio e Politiche dell'Unione europea di Camera e Senato. "Il lavoro fatto fin qui da governo precedente è un punto di partenza coerente con i grandi orientamenti e le priorità, ma allo stesso tempo c'è ancora molto da fare" per rafforzarlo. "Si sta lavorando con contatti continui tra gli uffici del governo che fanno questo lavoro e gli uffici che dipendono da me e dal segretario generale della Commissione", ha detto. "Penso che sia un lavoro positivo il fatto che sia stato centralizzato sul ministero dell'Economia e delle Finanze che lavorerà soprattutto con i ministeri alla Transizione economica e la transizione digitale e con tutti i ministeri. Ma che si sia un punto di raccordo nel Mef certamente aiuterà" il lavoro. Il commissario ha sottolineato che il governo precedente, il Conte II, ha contribuito "a mandare in porto" il piano europeo di ripresa, il Next Generation Eu. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE