REGNO UNITO

 
 

Regno Unito: ministro Salute nordirlandese , "irrealistico" pensare ridurre restrizioni il 5 marzo

Londra, 22 gen 14:29 - (Agenzia Nova) - Il ministro della Salute nordirlandese, Robin Swann, ha affermato in un'intervista che sarebbe "irrealistico" attendersi che le restrizioni vengano ritirate o fortemente ridotte a partire dal 5 marzo, giorno in cui gli attuali provvedimento scadranno. Nella giornata di ieri, il governo nordirlandese ha annunciato che le restrizioni anti-Covid attualmente in vigore e iniziate il 26 dicembre saranno estese almeno fino al 5 marzo. Swann ha sottolineato come l'estensione delle misure non sia stata "una scelta semplice", ma ha anche spiegato come di fatto sia stata obbligata dalla traiettoria della curva dei contagi e dal crescente tasso di ricoveri ospedalieri. Le misure restrittive attualmente in vigore in Irlanda del Nord prevedono che tutte le attività commerciali non essenziali rimangano chiuse, e che i lavoratori svolgano la maggior parte possibile delle proprie mansioni da casa. Sono vietati anche gli incontri tra diversi nuclei familiari, mentre le scuole saranno chiuse almeno fino a metà febbraio, con una decisione attesa nel merito da parte del governo la prossima settimana.
(Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE