CINA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cina: Paese primo nel 2020 per le domande di brevetti internazionali, 68.720 (2)

Pechino, 02 mar 13:15 - (Agenzia Nova) - La regione asiatica rappresenta più della metà di tutti i depositi tramite il sistema di condivisione del riconoscimento dei brevetti supervisionato dall'Ompi e oggetto del Trattato di cooperazione in materia di brevetti, rispetto a poco più di un terzo di dieci anni fa. A differenza di quanto accaduto dopo la crisi finanziaria del 2008, quando le richieste diminuirono drasticamente, le dichiarazioni complessive tramite il sistema dell'Ompi sono aumentate complessivamente del quattro per cento nel 2020, raggiungendo un nuovo record nonostante il rallentamento indotto dalla pandemia di coronavirus, ha aggiunto Tang. "La tendenza è che l'innovazione rimanga resiliente e la sensazione è che il mondo abbia bisogno di più innovazione [...] durante una crisi", ha sintetizzato. (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE