UE

 
 

Ue: Panetta (Bce), usare il Pepp contro incremento rendimenti titoli di Stato

Berlino, 02 mar 18:03 - (Agenzia Nova) - Al fine di contrastare l'incremento dei rendimenti dei titoli di Stato nell'Eurozona, la Banca centrale europea (Bce) utilizzerà, se necessario, il suo Programma di emergenza per l'acquisto di obbligazioni pubbliche contro la pandemia di coronavirus (Pepp). È quanto affermato da Fabio Panetta, membro del Comitato esecutivo della Bce, nel corso di un seminario online che ha tenuto oggi per l'Università Bocconi di Milano. In particolare, Panetta ha dichiarato che la Bce non dovrebbe esitare ad “aumentare il volume degli acquisti” di titoli di Stato e a “spendere l'intera cornice del Pepp o di più, se necessario”. Come ricorda il quotidiano “Handelsblatt”, l'iniziativa dell'Eurotower ha attualmente una dotazione di 1,85 mila miliardi di euro, con scadenza almeno sino alla fine di marzo del 2022. I rendimenti dei titoli di Stato dell'aera dell'euro hanno recentemente sperimentato una tendenza al rialzo, suscitando timori per un aumento dei costi di finanziamento nel corso della crisi del coronavirus che potrebbe rallentare la ripresa. Secondo Panetta, garantendo che i rendimenti nominali rimangano bassi per un più lungo periodo , la Bce può assicurare condizioni di finanziamento stimolanti “Il mio messaggio principale di oggi può essere riassunto con il titolo di una canzone del duo di musica elettronica Daft Punk: Harder, Better, Faster, Stronger”, ha infine affermato Panetta. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE