ARABIA SAUDITA

 
 

Arabia Saudita: governatore Fondo sovrano, Aramco potrebbe quotare in borsa altre azioni

Riad, 26 gen 10:53 - (Agenzia Nova) - L'Arabia Saudita potrebbe prendere in considerazione la quotazione di altre azioni della compagnia petrolifera Saudi Aramco. Lo ha dichiarato il governatore del Fondo per gli investimenti pubblici dell’Arabia Saudita (Pif), Yasir al Rumayyan, in un’intervista rilasciata al quotidiano britannico “Financial Times”. Facendo riferimento alla situazione della compagnia, Al Rumayyan ha osservato che la compagnia gestisce aeroporti, flotte, gasdotti. “Ora, se ha senso per noi cedere alcuni di questi asset, lo faremo sicuramente”, ha dichiarato il governatore del Pif, sottolineando che potrebbero essere quotati altri asset tranne quelli relativi alle operazioni strategiche della società. Le dichiarazioni di Al Rumayyan giungono dopo il lancio della nuova strategia del Pif annunciata lo scorso 24 gennaio dal principe ereditario Mohammed bin Salman. La strategia quinquennale prevede l’obiettivo di raddoppiare il patrimonio gestito dal Fondo per raggiungere 1.070 miliardi di dollari entro il 2025. Il governatore del Pif, che è anche presidente di Saudi Aramco, ha dichiarato al “Financial Times” che il fondo sovrano del regno avrà necessità di ulteriori iniezioni di denaro del governo, precisando che ciò avverrà solo quando le riserve della Banca centrale saranno reintegrate.

(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE