REPUBBLICA CENTRAFRICANA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Repubblica Centrafricana: Unhcr trasferisce migliaia di rifugiati verso aree più sicure

Ginevra, 02 mar 17:06 - (Agenzia Nova) - L'Alto commissariato delle Nazioni Unite per i rifugiati (Unhcr) sta lavorando per trasferire migliaia di rifugiati centrafricani lontano dai pericoli delle remote aree di confine della Repubblica democratica del Congo (Rdc) verso campi più sicuri situati nell'entroterra. L'Unhcr e la Commissione nazionale per i rifugiati (Cnr) della Rdc, si legge in una nota dell'agenzia Onu, hanno siglato accordi e avviato i lavori per allestire un campo capace di accogliere 10 mila rifugiati presso il villaggio di Modale, vicino a Yakoma, nella provincia di Nord Ubangi. La possibilità di allestire un secondo campo nei pressi di Ndu, nella provincia del Basso Uelé, è in valutazione e si attende l'approvazione del governo. Si lavora costantemente, inoltre, per individuare due siti ulteriori dove trasferire altri rifugiati. Unhcr e Cnr allestiranno inoltre quattro campi di accoglienza per circa 35 mila0 rifugiati, predisposti in modo da consentire loro di vivere insieme alle comunità locali e coltivare i propri prodotti, frequentare le scuole, e usufruire di altri servizi erogati sul territorio. Dare ai rifugiati la possibilità di inserirsi nelle comunità locali permetterà loro di vivere in modo più dignitoso e indipendente. (segue) (Com)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE