AFGHANISTAN

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Afghanistan: Naeem a "El Mundo", i talebani non riconoscono governo Kabul non islamico

Madrid, 02 mar 11:27 - (Agenzia Nova) - I talebani "non riconoscono" il sistema di Kabul come un governo in quanto il futuro sistema "deve basarsi sui principi islamici e i valori nazionali, oltre ai più alti interessi del paese e del suo popolo". Lo ha dichiarato al quotidiano "El Mundo", Mohammad Naeem, capo della comunicazione dell'ufficio politico istituito dal gruppo radicale afgano in Qatar. Il portavoce accusa l'esecutivo di Ashraf Ghani di essere un "burattino dell'Occidente" e di essere "mangiato dalla corruzione". Secondo Naeem la situazione della sicurezza a Kabul e in altre aree urbane "si è veramente deteriorata a causa dell'amministrazione di Kabul", specialmente gli attacchi contro i giornalisti antigovernativi, e gli attivisti della società civile e questo "è un motivo di preoccupazione". Il portavoce dei talebani ha respinto tutte le accuse da parte del governo afghano che ha incolpato il gruppo terrorista di essere dietro questi attacchi per mostrare la debolezza dell'esecutivo. "L'Emirato islamico non ha nulla a che fare con l'uccisione di giornalisti e altri attivisti", ha chiarito Naeem. (segue) (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE