PAESI BASSI

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Paesi Bassi: dibattito elettorale, leader politici attaccano il premier uscente Rutte (2)

Amsterdam, 01 mar 14:39 - (Agenzia Nova) - Anche gli altri leader di partito hanno bollato Rutte come "inaffidabile". Kaag lo ha accusato di discriminare le persone di colore, evidenziando come il capo del governo si rifiuti di fissare una quota per il numero di ministri rappresentanti delle minoranze etniche. Wilders ha accusato Rutte di discriminare gli olandesi, dicendo che diversi cittadini aspetterebbero da anni una casa in affitto "perché Rutte sta permettendo l'ingresso a tanti richiedenti asilo". Marijnissen ha accusato Rutte di aver contribuito ad aumentare la disuguaglianza tra ricchi e poveri nei dieci anni in cui è stato primo ministro. A due settimane dalle elezioni parlamentari, il Vvd mantiene un ampio vantaggio nei sondaggi sugli altri partiti. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE