PAESI BASSI

 
 

Paesi Bassi: Consiglio di sicurezza chiede sospensione coprifuoco per elezioni di metà marzo

Amsterdam, 02 mar 12:38 - (Agenzia Nova) - Il coprifuoco in vigore nei Paesi Bassi non deve venire applicato nei giorni delle elezioni parlamentari, in programma dal 15 al 17 marzo. Questa la richiesta del Consiglio di sicurezza, che è composto dai sindaci che guidano le 25 regioni di sicurezza dei Paesi Bassi. Il coprifuoco attualmente dovrebbe scadere il 15 marzo: in caso venisse prolungato, saranno necessarie molte eccezioni per i giorni delle elezioni. I volontari ai seggi elettorali dovranno essere esentati, così come i cittadini che si recheranno alle urne e coloro che vogliono essere presenti per il conteggio dei voti, "dato che si tratta di un processo pubblico", come ha detto Hubert Bruls, sindaco di Nimega e presidente del Consiglio di sicurezza, ripreso dal portale "Nu.nl". Secondo Bruls, il governo olandese ha "ascoltato" la posizione dei sindaci in merito alla vicenda. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE