REGNO UNITO

 
 

Regno Unito: premier Johnson prospetta una "crescita guidata dal lavoro" dopo pandemia

Londra, 02 mar 09:42 - (Agenzia Nova) - Il primo ministro britannico Boris Johnson ha prospettato una "forte crescita guidata dal lavoro" che "sconfiggerà i pessimisti", mentre l'atteggiamento del governo si fa via via più fiducioso che un'ondata di disoccupazione dovuta alla pandemia possa essere evitata. Il cancelliere dello Scacchiere Rishi Sunak presenterà la legge di bilancio nella giornata di domani, ma vi sono effettivamente segnali che l'intensa campagna vaccinale britannica possa effettivamente aiutare l'economia a tornare a crescere senza passare prima da un grande aumento della disoccupazione. Il governo infatti sarebbe fiducioso del fatto che le predizioni dell'Ufficio per la responsabilità di bilancio (Office for Budget Responsibility, Obr), indipendente dal governo stesso, possano migliorate. A luglio 2020 l'Obr infatti aveva previsto la disoccupazione sarebbe cresciuta fino al 12 per cento a causa della pandemia, ma già a novembre le previsioni erano state pressoché dimezzate al 7,5 per cento, e il governo crede che queste possano essere nuovamente "tagliate". Il tasso di disoccupazione nel Regno Unito si attesta al momento al 5,1 per cento. (Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE