EXPORT

 
 

Export: Sace, in Europa orientale rischio di credito in aumento ma resta a livelli medi

Roma, 02 mar 12:52 - (Agenzia Nova) - Nei Paesi considerati dell’Europa emergente e della Comunità degli Stati indipendenti (Csi) il rischio di credito è in aumento, pur mantenendosi ancora a livelli medi. È quanto emerge dalla Mappa dei Rischi 2021 di Sace. “La Russia e i Paesi dell’area come Lituania e Ucraina hanno beneficiato di una relativa stabilità e di minori restrizioni imposte all’economia. Le imprese locali potranno contare sul supporto delle banche, specialmente nei sistemi caratterizzati da una maggiore presenza di istituti controllati dallo Stato”, si legge nella relazione, secondo cui “gli score delle principali geografie avanzate, benché in regresso, non hanno registrato un deterioramento eccessivo”. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE