LIBANO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libano: patriarca Rai, non ho proposto assemblea costituente

Beirut, 02 mar 08:40 - (Agenzia Nova) - Il patriarca maronita del Libano, cardinale Bechara Rai, facendo appello a una conferenza internazionale sotto l’egida dell’Onu non ha “mai” fatto appello a una “conferenza fondativa” o un’assemblea costituente, ma alla neutralità del Libano, al ritorno alla Costituzione e all’accordo di Taif, che ha posto fine alla guerra civile nel Paese. In un discorso televisivo, il cardinale ha sottolineato che “tutta la classe politica è responsabile di ciò che è avvenuto al Libano”. Parlare di far cadere il sistema e il presidente della Repubblica è eccessivo, ha aggiunto Rai, sottolineando che “noi non sosteniamo queste richieste”. “La nostra richiesta essenziale, al momento, è che si tengano elezioni parlamentari l’anno prossimo, non vogliamo che il parlamento estenda la propria durata”, ha sottolineato il patriarca. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE