USA-MESSICO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Usa-Messico: portavoce Casa Bianca, nessuna intenzione per ora di condividere vaccini anti-Covid

New York, 01 mar 20:24 - (Agenzia Nova) - Gli Stati Uniti non hanno intenzione di condividere i vaccini anti-Covid con il Messico prima di avere vaccinato i cittadini Usa. Lo ha detto la portavoce della Casa Bianca, Jen Psaki, parlando in conferenza stampa. “L'obiettivo dell'amministrazione è garantire che ogni americano sia vaccinato. E una volta raggiunto questo obiettivo, siamo felici di discutere ulteriori passi", ha dichiarato. La dichiarazione arriva a poche ore dall'incontro virtuale previsto oggi tra il presidente Joe Biden e l'omologo Andres Manuel Lopez Obrador. Fonti del governo messicano citate dalla "Cnn" assicurano che il Messico chiederà al vicino del nord di condividere parte del piano vaccinale contro la Covid-19. Il paese latino, spiega la fonte, verificherà innanzitutto la disponibilità di Washignton ad aprire una collaborazione sul tema, quindi si penserà all'eventuale forma: un accordo di acquisto di vaccini, una donazione, un prestito. Il Messico ha sin qui stretto accordi per vaccini dalla Russia e dalla Cina ma non con direttamente gli Stati Uniti, il primo, storico partner commerciale. Le poche dosi di vaccino elaborate dall'azienda statunitense Pfizer sono state inviate direttamente dai laboratori in Europa. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE