COVID

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Covid: Michel, lavorerò personalmente per rapido accesso Georgia a vaccini

Bruxelles, 01 mar 18:22 - (Agenzia Nova) - Il presidente del Consiglio europeo, Charles Michel, nel punto stampa con il primo ministro della Georgia, Irakli Garibashvili, ha affermato che lavorerà "personalmente" per garantire che la Georgia abbia il più rapido accesso possibile ai vaccini. "Il mio primo messaggio è che l'Unione europea è il partner affidabile e l'amica della Georgia e che la Georgia è un partner fondamentale per l'Ue. Condividiamo valori comuni di democrazia, stato di diritto e rispetto del diritto internazionale", ha detto. "Il mio secondo messaggio è che continueremo a stare al fianco della Georgia", mentre combatte contro il Covid perché deve affrontare "una situazione difficile in una regione complessa". Michel si è detto "profondamente preoccupato per l'aggravarsi della crisi politica in Georgia" e ha spiegato che "l'attuale crisi e polarizzazione politica rischia chiaramente di minare la giovane democrazia conquistata a fatica in questa regione complessa". Michel ha sottolineato le "buone e franche discussioni" che ha avuto con il primo ministro e i leader dei partiti dell'opposizione. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE