GIAPPONE

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Giappone: coronavirus, governo verso revoca parziale dello stato di emergenza (5)

Tokyo, 26 feb 07:15 - (Agenzia Nova) - Il Giappone ha chiuso il 2020 con una contrazione economica del 4,8 per cento, nonostante la crescita registrata nel quarto trimestre dello scorso anno. E' quanto emerge dai dati ufficiali pubblicati dal governo giapponese oggi, 15 febbraio. Tra ottobre e dicembre dello scorso anno il Pil è cresciuto del 3 per cento, una significativa decelerazione rispetto alla crescita del 5,3 per cento registrata nel trimestre precedente, e non abbastanza per compensare la pesante contrazione causata nei mesi precedenti dalla pandemia di coronavirus. I dati ufficiali confermano però un rimbalzo dei consumi e delle esportazioni nel secondo semestre 2020: i consumi privati, che rappresentano oltre la metà dell'economia giapponese, sono aumentati del 2,2 per cento tra ottobre e dicembre scorsi, meno del 5,1 per cento registrato nel trimestre precedente. (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE