SPECIALE INFRASTRUTTURE

 
 

Speciale infrastrutture: Agnello (M5s), in corso gara per rilevatori velocità in galleria Giovanni XXIII a Roma

Roma, 26 feb 16:00 - (Agenzia Nova) - È in corso la gara per installare sistemi di rilevazione di velocità media all'interno della Galleria Giovanni XXIII per la sicurezza di quanti la percorrono. Lo riferisce in un post su Facebook la presidente M5s della commissione Lavori pubblici di Roma Capitale, Alessandra Agnello, che spiega: "Questa realizzazione è un traguardo storico per Roma Capitale, essenziale per la sicurezza dei cittadini e non solo: comunque entro l'estate 2021, la Galleria Giovanni XXIII sarà la prima galleria urbana italiana dotata di un sistema di rilevazione della velocità media dei veicoli in transito. Una misura necessaria alla luce dell'alto numero di incidenti, purtroppo alcuni con decessi, che ogni anno si registrano in questo tratto di viabilità urbana a causa della costante infrazione del limite di 70 km orari. L'installazione degli 8 sistemi di rilevazione della velocità media, 4 per ciascuna delle due carreggiate, avrà luogo sulla base del decreto emanato il 18 ottobre 2018 dal prefetto di Roma con cui ho avviato sin dal 2017 una fitta e proficua interlocuzione, e di un accurato studio di fattibilità realizzato da Roma Servizi per la mobilità, che ringrazio a titolo personale per l'ottimo lavoro svolto. Allo stato attuale - conclude - si è insediata la commissione giudicatrice ed è in corso la gara, a cura del dipartimento Simu (Lavori pubblici), per le valutazioni delle offerte la cui aggiudicazione sarà effettuata secondo il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa. Ricordiamo che l'importo a base di gara è di 1 milione di euro e che i lavori verranno eseguiti la notte per una durata di 10 giorni per canna per non creare eccessivi disagi alla viabilità". (Rer)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE