GERMANIA

 
 

Germania: rapporto Iab, economia soffrirà per la crisi almeno fino al 2025

Berlino, 01 mar 14:16 - (Agenzia Nova) - L'economia tedesca soffrirà per la crisi del coronavirus almeno fino al 2025. È quanto prevede l'Istituto per la ricerca sull'occupazione di Norimberga (Iab) in un rapporto, secondo cui il Pil della Germania subirà una contrazione dello 0,6 per cento nei prossimi cinque anni. Inoltre, entro il 2025, andranno persi 200 mila posti di lavoro. Come riferisce il quotidiano “Frankfurter Allgemeine Zeitung”, per l'Iab la crisi ha colpito specialmente il commercio al dettaglio, i fornitori di servizi, l'ospitalità, i trasporti, l'aviazione e la costruzione di aerei. Al contrario, sono stati riscontrati effetti positivi in settori come le tecnologie per l'informazione, i servizi pubblici e i prodotti farmaceutici. In totale, a causa della pandemia, in Germania sono stati tagliati 500 mila posti di lavoro, mentre ne sono stati creati 300 mila. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE