IRAQ-TURCHIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Iraq-Turchia: il ministro della Difesa Akar conclude la visita a Baghdad ed Erbil (4)

Baghdad, 19 gen 18:40 - (Agenzia Nova) - Nel corso della prima parte della visita, a Baghdad, Akar ha incontrato successivamente il ministro della Difesa iracheno, Juma Anad, il primo ministro, Mustafa al Kadhimi, il presidente della Repubblica, Barham Salih, e il ministro dell’Interno, Othman al Ghanmi. Nel corso del colloquio con Anad, Akar ha ribadito il sostegno turco alla sovranità e all’integrità territoriale dell’Iraq, sottolineando che Ankara è interessata a proteggere i propri confini e a difendere i propri diritti e interessi, ma non guarda al territorio dei propri vicini. Ribadendo che la presenza terroristica nel nord dell’Iraq rappresenta una minaccia per entrambi i Paesi, Akar ha detto che la cooperazione e il coordinamento svolgono un ruolo importante nella lotta al Pkk, e la Turchia è pronta a ogni genere di collaborazione con le autorità di Baghdad. Nel successivo incontro con Al Kadhimi, le parti hanno discusso di temi di interesse comune, del rafforzamento della cooperazione militare bilaterale e del consolidamento del principio di sovranità dell’Iraq in tutto il suo territorio. Il primo ministro iracheno ha ribadito il rifiuto di Baghdad verso qualsiasi minaccia o attività terroristica contro la Turchia proveniente dall’Iraq. Al Kadhimi ha evidenziato, poi, l’importanza della cooperazione militare tra i due Paesi. Inoltre, Baghdad sta continuando a potenziare le capacità del proprio esercito con l’aiuto degli “amici in Turchia e nella Nato”. Da parte sua, Akar ha espresso la disponibilità dell’esercito turco a fornire sostegno e consulenza nella lotta al terrorismo, nell’addestramento e nelle operazioni congiunte. Al Kadhimi e Akar hanno concordato sull’importanza di affrontare le minacce terroristiche vicino alle aree di confine comuni, sottolineando che la stabilità aprirà le porte a un’ulteriore cooperazione tra i due Paesi. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE