Esteri

Mostra l'articolo per intero...
 
 

I fatti del giorno – Nord Africa

Roma, 01 mar 11:59 - (Agenzia Nova) - Libia: Dabaiba, selezione nuova autorità avvenuta con un processo equo e trasparente - L'ufficio stampa del premier designato del Governo di unità nazionale libico (Gun), Abdelhamid Dbeibah, ha rilasciato una dichiarazione su ciò che ha descritto come "tentativi di interrompere il processo di formazione del governo e danneggiare il consenso nazionale". Nel comunicato, Dabaibah ha affermato: “L'integrità del processo in cui è stata scelta la nuova autorità, rappresentata dal Consiglio presidenziale oltre che dalla presidenza del Governo di unità nazionale, avvenuto in totale trasparenza, che tutti i libici hanno guardato in televisione". La dichiarazione di Dabaiba è giunta poche ore dopo la pubblicazione sui media internazionali sul rapporto del Gruppo di esperti delle Nazioni Unite sulla situazione in Libia, che sarà sottoposto al Consiglio di sicurezza dell'Onu il prossimo marzo. Il rapporto include i risultati di un'indagine sulle accuse relative alla corruzione presentate ai membri del Foro di dialogo politico libico durante il loro incontro a Tunisi nel novembre 2020. In base alle indiscrezioni diffuse sui media internazionali il rapporto del gruppo di esperti confermerebbe che "i voti di almeno tre partecipanti al Foro di dialogo politico libico, sponsorizzato dalla missione Usmil, sarebbero stati acquistati". (segue) (Res)
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE