CALCIO

 
 

Calcio: Spagna, perquisita sede del Barcellona nell'ambito dell'inchiesta "Barcagate"

Madrid, 01 mar 11:37 - (Agenzia Nova) - I Mossos d'Esquadra, corpo di Polizia catalano, sono entrati questa mattina negli uffici del Barcellona presso lo stadio Camp Nou, uno dei più importanti club di calcio del mondo, per perquisirli e indagare sullo scandalo noto come "Barcagate". Secondo l'inchiesta, avviata nel febbraio del 2020, la società avrebbe effettuato nelle reti sociali una campagna diffamatoria verso persone ed entità non legate al consiglio di amministrazione dell'ex presidente, Josep Maria Bartomeu, tra cui diversi giocatori della prima squadra, come Leo Messi e Gerard Piqué, e le loro famiglie. Il club avrebbe contrattato diverse aziende per screditare personalità del club, tra le quali: I3 Ventures SL, NSG Social Science Ventures SL, Tantra Soft SA, Digital Side SA, Big Data Solutions SA e Futuric. L'obiettivo sarebbe stato quello di creare opinioni favorevoli nelle reti sociali per proteggere l'immagine del presidente Bartomeu e allo stesso tempo attaccare le persone di diverse aree dell'ambiente "azulgrana". Bartomeu, che si è poi dimesso insieme ad altri membri del consiglio di amministrazione, ha sempre negato qualsiasi coinvolgimento in questo schema di discredito. (Spm)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE