REPUBBLICA CECA

 
 

Repubblica Ceca: indice Pmi cala lievemente a febbraio

Praga, 01 mar 10:43 - (Agenzia Nova) - In Repubblica Ceca l'indice Pmi è sceso da 57 a 56,5 punti a febbraio. Lo rende noto l'agenzia di stampa "Ctk". L'indicatore resta al di sopra di 50 punti, il che suggerisce un miglioramento per il settore manifatturiero, ma c'è una lieve riduzione che viene attribuita al deteriorarsi dell'andamento delle vendite nel periodo in esame. Nonostante un aumento del volume di produzione e dei nuovi ordini, le misure restrittive motivate dalla pandemia di coronavirus limitano l'aumento delle esportazioni. Inoltre si segnalano problemi di approvvigionamento che hanno determinato un aumento dei prezzi. In ogni caso, "secondo le imprese ceche la salute del settore manifatturiero continua a migliorare significativamente a febbraio. I risultati migliori stanno nell'accresciuta pressione sulle capacità produttive dopo l'ennesimo aumento mensile dei nuovi ordini", afferma l'economista di Ihs Markit Sian Jones. (Vap)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE