UE

 
 

Ue: ministro Esteri tedesco Maas, lavorare a pieno ritmo a certificato vaccinazione Covid

Berlino, 01 mar 06:45 - (Agenzia Nova) - L'Ue deve “lavorare a pieno ritmo” al certificato di vaccinazione europeo per il Covid-19. È quanto dichiarato dal ministro degli Esteri tedesco, Heiko Maas, nel corso di un'intervista rilasciata al quotidiano “Bild”. In particolare, Maas ha affermato: “Dovremmo già lavorare a pieno ritmo al certificato di vaccinazione europeo, preferibilmente in formato digitale per smartphone”. Secondo il ministro degli Esteri tedesco, infatti, “troppo spesso abbiamo perso tempo importante in questa pandemia perché non abbiamo preparato soluzioni rapide a problemi prevedibili. Secondo Maas, il certificato di vaccinazione europeo per il coronavirus dovrebbe, “se possibile” essere pronto per l'uso entro l'estate. A tale scopo, ha osservato il capo della diplomazia di Berlino, si dovrà essere certi che i vaccinati devi anche essere certo che le persone che sono state vaccinate siano “effettivamente meno contagiosi in maniera significativa”. Maas ha poi evidenziato che non corrisponderebbe alla sua concezione di solidarietà se le persone vaccinate, “per presunti motivi di equità”. dovessero rinunciare ai loro diritti fondamentali più a lungo del necessario. Per il ministro degli Esteri tedesco, infatti, questi “primi vaccinati” non toglierebbero nulla a chi riceve la vaccinazione in una fase successiva. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE