GERMANIA

 
 

Germania: La Sinistra elegge due donne come nuove copresidenti

Berlino, 27 feb 11:55 - (Agenzia Nova) - La Sinistra ha eletto Susanne Hennig-Wellsow e Jaine Wissler come nuove copresidenti, al termine del congresso del partito tedesco svoltosi ieri e oggi. È quanto riferisce il portale online del settimanale “Der Spiegel”, precisando che la riunione si è tenuta in formato digitale in conformità con le restrizioni in vigore in Germania per il contenimento della pandemia di coronavirus. In carica dal 2012, i copresidenti di La Sinistra, Bernd Riexinger e Katja Kipping, non si sono ricandidati. Hennig-Wellsow è stata eletta con 378 voti; mentre Wissler ne ha ottenuti 448.
Capogruppo di La Sinistra al parlamento dell'Assia, Wissler militava in Marx 21, corrente del socialismo internazionale di matrice trotzkista, da cui è uscita per candidarsi alla guida del partito. Proveniente dalla sinistra della formazione, Wissler vuole aprire alle questioni ecologiche. Allo stesso tempo, la nuova co-presidente è scettica in merito alle possibilità di un'alleanza tra La Sinistra, il Partito socialdemocratico tedesco (SpD) e i Verdi per formare il governo federale dopo le elezioni che si terranno in Germania il 26 settembre prossimo. Questa intesa è, invece, sostenuta con decisione da Hennig-Wellsow, già capogruppo di La Sinistra al parlamento della Turingia ed esponente dell'ala realista del partito. (Geb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE