ISRAELE-GIORDANIA

 
 

Israele-Giordania: media, incontro "segreto" tra ministro Difesa Gantz e re Abdullah II

Gerusalemme, 28 feb 11:08 - (Agenzia Nova) - Il ministro della Difesa israeliano, Benny Gantz avrebbe recentemente incontrato in segreto il re di Giordania, Abdullah II. Lo riferisce oggi il sito di notizie israeliano "Ynet", senza citare fonti. L'incontro tra il leader del partito Blu e bianco con il re Abdullah II sarebbe avvenuto in territorio giordano, ma non si conosce la data della riunione. Venerdì scorso, riporta il quotidiano israeliano "The Times of Israel", Gantz ha parlato durante un evento su Zoom con gli attivisti del suo partito dei suoi contatti con la Giordania e ha criticato il rapporto del primo ministro, Benjamin Netanyahu, con Amman. “Penso che la Giordania sia una grande risorsa per Israele e penso che il nostro rapporto con la Giordania potrebbe essere 1.000 volte migliore. Sfortunatamente, Netanyahu è una figura indesiderata in Giordania e la sua presenza danneggia le relazioni tra i Paesi", ha detto Gantz. Il ministro della Difesa ha aggiunto: "Ho un contatto continuo con il re giordano e altri alti funzionari giordani e so che possiamo ottenere grandi risultati", ha detto. "Credo che sia possibile fare uno o due progetti civili ogni anno con la Giordania, ed entro 10 anni realizzarne fino a 20 o 30 progetti" per migliorare le relazioni con il Paese vicino, ha spiegato. Il quotidiano ricorda come il capo dell'esecutivo abbia provocato malumori tra i suoi partner della coalizione lo scorso anno tenendoli ripetutamente all'oscuro delle sue mosse diplomatiche con altri Paesi. Il riferimento è ai negoziati condotti da Netanyahu che hanno portato agli accordi di normalizzazione con Emirati Arabi Uniti e Bahrein e al successivo accordo con il Marocco, e al viaggio segreto a Neom, in Arabia Saudita, dove avrebbe incontrato il principe ereditario, Mohammad bin Salman. Giordania e Israele condividono forti legami di sicurezza, ma le relazioni politiche si sono inasprite di recente a causa delle politiche di Israele nei confronti dei palestinesi e del Monte del Tempio a Gerusalemme, che è sotto la custodia della Giordania. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE