TUNISIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Tunisia: analisi, livello riserve valutarie inferiore ai fabbisogni del Paese (2)

Tunisi, 23 feb 17:37 - (Agenzia Nova) - Amaira, inoltre, spiega che in base all’approccio adottato dal Fondo monetario internazionale (metodo Ara del regime fluttuante), il livello di adeguatezza delle riserve di un Paese dovrebbe essere compreso tra il 100 per cento e il 150 per cento delle riserve ottimali richieste. La Tunisia, tuttavia, è fuori da questo perimetro ormai dal 2010. "In effetti, le riserve di valuta estera in Tunisia per l'anno 2018 sono nell'ordine di 10,7 miliardi di dinari, pari al 48 per cento del fabbisogno”, spiega l’economista. Per il momento, la Banca centrale tunisina sta cercando di mantenere lo stock di riserve in valuta estera al di sopra di un livello strategico. “Il metodo più riconosciuto dalle istituzioni internazionali, come l'Fmi, è quello di garantire una copertura di almeno tre mesi di importazioni. A questo proposito, è importante proseguire gli sforzi volti a preservare gli equilibri con l'estero”, afferma l’analisi. Secondo le ultime statistiche della Banca centrale, le riserve nette in valuta estera ammontano a 22.149 miliardi di dinari, pari a 156 giorni d’importazioni. (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE