LIBANO

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libano: migliaia di libanesi sostengono proposta patriarca Rai su conferenza internazionale

Beirut, 27 feb 17:40 - (Agenzia Nova) - Migliaia di libanesi provenienti da diverse parti del Paese si sono recati oggi a Bkerke, sede del patriarcato maronita, per sostenere l'appello del patriarca Beshara Rai di organizzare una conferenza internazionale, sponsorizzata dalle Nazioni Unite, visto che i leader politici non riescono a formare il governo. I manifestanti hanno issato cartelli con cui chiedono "neutralità, sovranità e stabilità". Dopo le dimissioni del premier facente funzioni Hassan Diab, in seguito all'esplosione nel porto di Beirut il 4 agosto 2020, il capo dello Stato, Michel Aoun, ha affidato il 22 ottobre scorso a Saad Hariri l'incarico di formare il governo. Tuttavia, divergenze tra Aoun e Hariri e altre anime del panorama politico libanese hanno prodotto una situazione di stallo che aggrava la già difficoltosa situazione economica nel Paese dei cedri. Per far fronte alla situazione contingente, Rai da alcune settimane ha chiesto che si organizzi una conferenza internazionale, patrocinata dall'Onu, per sbloccare l'impasse. (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE