ECUADOR

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Ecuador: Moreno, scontri in carceri sovraffollate per "lotta frontale" a crimine cresciuto in modo "non casuale" (3)

Quito, 25 feb 16:31 - (Agenzia Nova) - E non è "neanche casuale" che gli scontri si verifichino dopo il sequestro di decine di laboratori della cocaina, la risposta al sequestro di 128 tonnellate di droga nel 2020, "cifra record nella storia del paese". Moreno cita quindi la "recente denuncia della stampa colombiana sul presunto finanziamento che l'Esercito nazionale di liberazione (Eln) avrebbe fatto nella campagna politica dell'Ecuador. È molto grave che ci sia denaro del narcotraffico nello scenario politico del paese", ha sottolineato il capo dello stato. Era stata la rivista "Semana", in particolare, a segnalare un aiuto che la guerriglia avrebbe dato ad Andrés Arauz, delfino politico di Correa, vincitore del primo turno delle presidenziali. Una ricostruione smentita con forza dai militanti e dagli stessi sostenitori del candidato presidente. (segue) (Brb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE