SIRIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Siria: con attacco ad Albu Kamal Usa lanciano un messaggio a milizie sciite irachene e a Teheran (4)

Roma, 26 feb 18:25 - (Agenzia Nova) - Da almeno un mese, la stampa governativa siriana continua a segnalare movimenti di truppe e forze militari statunitensi dall’Iraq alla Siria. Come indicato dall’agenzia di stampa “Sana”, con foto a corredo, le forze statunitensi avrebbero inviato in Siria, dal nord dell’Iraq, un convoglio comprendente veicoli militari corazzati e materiale logistico lo scorso 24 febbraio. Secondo fonti locali del villaggio di Assweidyah, nel nord-est della provincia di Al Hasaka, il convoglio, formato in tutto da 40 veicoli (di cui 20 mezzi corazzati), è entrato in territorio siriano dall’Iraq, diretto verso la base statunitense di Rumailan, situata a circa 20 chilometri dal confine tra Siria e Iraq. Due elicotteri sarebbero invece atterrati, sempre secondo quanto riferisce la “Sana”, nella base di Al Shaddadi, nella provincia di Al Hasaka, a circa 100 chilometri a sud di Assweidyah e a 50 chilometri dal confine con l’Iraq. I media siriani sostengono, citando fonti locali, che i due elicotteri trasportavano proiettili di artiglieria e missili a spalla di tipo Rpg. Entrambe le basi sono situate nei territori controllati dalle Forze democratiche siriane (Fds). (segue) (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE