ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Energia: Rosneft mira a ridurre significativamente emissioni CO2 entro il 2035 (2)

Mosca, 26 feb 10:52 - (Agenzia Nova) - L'obiettivo principale del nuovo piano di gestione con orizzonte 2035 è evitare l'emissione di 20 milioni di tonnellate equivalenti di CO2. Secondo il piano di Rosneft, le misure di risparmio energetico, lo sviluppo della propria industria eolica e l'acquisto di energia da fonti rinnovabili, così come gli investimenti nel settore del gas, l'utilizzo dei gas associati al petrolio e dell'idrogeno blu, dovrebbero anche ridurre l'impronta di CO2. Tuttavia, sostiene la direzione di Rosneft, attualmente la società è davanti a molte compagnie petrolifere e del gas nel mondo in termini di emissioni: in termini di emissioni specifiche di gas serra, l'azienda russa ha un indicatore 1,5-2 volte inferiore rispetto a Chevron, Exxon Mobil, Sinopec e ConocoPhillips. Rosneft sta anche superando i colossi energetici del settore come Eni, Shell, Total e BP. Secondo quanto dichiarato da Casimiro, lo sviluppo di sistemi di assorbimento con foreste naturali e l'emergere di sistemi per la circolazione delle quote di CO2 possono diventare una fonte di ulteriore riduzione dell'impronta. L'azienda prevede di sviluppare questa direzione, anche nel quadro di un accordo con British BP nel campo della gestione e dello sviluppo sostenibile. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE