FRANCIA

 
 

Francia: fonti stampa, Bolloré si riconosce colpevole di corruzione per concessioni portuali in Togo

Parigi, 26 feb 12:21 - (Agenzia Nova) - L'imprenditore francese Vincent Bolloré si riconoscerà colpevole nell'ambito del processo che lo vede imputato per corruzione sulle concessioni ottenute nel porto di Lomé, nel Togo. Lo riferisce in anteprima il settimanale francese "L'Obs", spiegando che in questo modo Bolloré, il gruppo Bolloré Se e alcuni dirigenti dovrebbero evitare il processo. Secondo i giudici di istruzione nel 2009 il gruppo Bolloré avrebbe pagato 370 mila euro al presidente togolese Patrick Bolouvi, che si trovava in campagna elettorale, attraverso la controllata Havas. In questo modo la società francese avrebbe ottenuto il prolungamento di diverse concessioni nel posto e una serie di vantaggi fiscali per Bolloré Africa Logistics e la possibilità di costruire una terza banchina. Il Tribunale giudiziario di Parigi dovrebbe decidere oggi la sanzione da applicare a Bolloré.
(Frp)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE