ROMANIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Romania: Parlamento, legge di bilancio discussa nelle commissioni speciali

Bucarest, 26 feb 10:28 - (Agenzia Nova) - In Romania i disegni di legge legati al bilancio e alla previdenza sociale 2021 sono giunti in Parlamento. I partiti della coalizione di centrodestra al governo hanno deciso che i loro parlamentari non presenteranno emendamenti e voteranno i ddl nella forma adottata dall'esecutivo. L'opposizione socialdemocratica contesta la bozza della legge di bilancio 2021, che ritiene una di austerità e ha annunciato numerosi emendamenti. Le chance che siano accettati emendamenti che modifichino sostanzialmente i due ddl sono, però, scarse, perché il Parlamento ha già dato il via libera alla legge sulla soglia massima delle spese. Quest'anno, il deficit non può superare il 7,16 per cento del Pil, mentre le spese di personale non possono superare il 9,8 per cento. "La maggior parte dei ministeri beneficiano nel 2021 di budget maggiori rispetto al 2020, le spese salariali non calano, le tasse e imposte non aumentano, quindi non si può parlare di austerità", ha detto il ministro delle Finanze, Alexandru Nazare, in occasione della presentazione del ddl della legge di bilancio nelle commissioni di specialità del Parlamento. La votazione in plenaria sui due disegni di legge è prevista per martedì 2 marzo. (segue) (Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE