REGNO UNITO

 
 

Regno Unito: gruppi speciali Marina miliare saranno utilizzati per operare in "zona grigia"

Londra, 26 feb 10:00 - (Agenzia Nova) - Secondo quanto annunciato dal tenente colonnello della Marina militare britannica, Simon Rogers, comandante del battaglione "40 Commando", piccoli gruppi di operatori speciali saranno schierati in missioni all'estero sotto copertura, con l'obiettivo di operare nella "zona grigia" tra pace e guerra in modo da arrecare danno alle "attività nemiche". Secondo quanto dichiarato da Rogers, gli operatori del 40 Commando porteranno a termine "operazioni speciali" in luoghi sensibili dove lo schieramento di forze militari convenzionali incrementerebbe il rischio politico. I commando prenderebbe quindi il ruolo attualmente ricoperto dalle forze speciali, le quali nelle parole del tenente colonnello potranno "concentrarsi su operazioni più complesse". Le missioni dei commando potrebbero includere l'utilizzo di false trasmissioni elettroniche per confondere gli avversari, o missioni per ingannare i sistemi online e le truppe nemiche, facendo loro credere che il personale britannico sia schierato altrove rispetto a dove effettivamente è. Secondo Rogers, le minacce terroristiche e le attività di Paesi ostili si stanno di fatto "sovrapponendo", e sono "su scala globale", rendendo necessaria una sempre maggiore capacità di operare in uno spazio "sotto soglia", un tipo di guerra dove i conflitti armati sono normalmente evitati.
(Rel)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE