COREA DEL NORD

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Corea del Nord: segretario Stato Usa Blinken, restiamo concentrati su denuclearizzazione (2)

New York, 23 feb 11:17 - (Agenzia Nova) - Il portavoce del dipartimento di Stato Usa, Ned Price, ha sminuito questo mese le preoccupazioni espresse da alcuni analisti e giornalisti, in merito alla decisione dell'amministrazione del presidente Joe Biden di non tentare contatti con la Corea del Nord. Price ha affermato che l'amministrazione in carica non si preoccupa che l'assenza di contatti possa innescare eventuali provocazioni da parte di Pyongyang: "Saremmo più preoccupati dalla prospettiva di non coordinare strettamente le nostre iniziative con i nostri partner - in questo caso specifico, ovviamente, la Repubblica di Corea e il Giappone", ha dichiarato il portavoce. Secondo Prince, "il rischio di muoversi troppo rapidamente, si tratti della questione dell'Iran o della Corea del Nord, è di non muoverci in maniera coordinata coi nostri alleati e partner". L'amministrazione del presidente Usa Joe Biden ha espresso l'intenzione di rivedere interamente la politica dell'ex inquilino della Casa Bianca, Donald Trump, nei confronti della Corea del Nord. Price ha dichiarato che il dipartimento di Stato sta rivedendo le proprie politiche concentrandosi sulle priorità di dare adeguato spazio alle istanze degli alleati, e "migliorare le vite delle persone della Corea del Nord e del Sud", assieme all'impegno a conseguire la denuclearizzazione di Pyongyang. il portavoce non ha però fornito alcun dettaglio in merito ai potenziali nuovi indirizzi della politica Usa nei confronti della Penisola Coreana. (segue) (Nys)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE