BALCANI

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Balcani: inviato Ue Lajcak visita la regione dal primo al 4 marzo (5)

Belgrado, 26 feb 13:55 - (Agenzia Nova) - L'appello della relatrice del Parlamento europeo per il Kosovo Viola von Cramon rivolto a un gruppo di cinque Paesi affinché riconoscano il Kosovo, ha aggiunto Selakovic, "è una palese deviazione" delle pratiche politiche di Bruxelles. L'imminente visita di Lajcak è stata preceduta infine da alcune voci di stampa secondo cui Ue e Stati Uniti starebbero mettendo a punto un "non paper" per un impegno del riconoscimento del Kosovo da parte della Serbia. Secondo quanto riferiva ieri il giornale, tale richiesta potrebbe essere contenuta in un documento informale che preciserebbe le aspettative nei confronti di Belgrado nel processo di risoluzione della questione kosovara. Il non paper , sempre secondo "Vecernje novosti", sarebbe preceduto dalle visite nel Paese balcanico dell'inviato speciale di Bruxelles Lajcak e da quello degli Stati Uniti, il vice segretario di Stato aggiunto per gli affari europei ed eurasiatici Matthew Palmer. (Seb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE