BALCANI

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Balcani: Ue presenta nuova Strategia con iniziative concrete e proposta potenziamento fondi pre-adesione (3)

Bruxelles, 06 feb 2018 14:45 - (Agenzia Nova) - Le iniziative delineate nella Strategia prevedono azioni concrete in una serie di settori, che vanno dallo stato di diritto alla sicurezza e alla migrazione, dallo sviluppo socio-economico ai trasporti, alla connettività energetica, fino all'agenda digitale e alle relazioni di buon vicinato, tra il 2018 e il 2020. A questo corrisponderà un impegno finanziario. L'Ue è già il più importante donatore e investitore nella regione, oltre che il principale partner commerciale con un volume commerciale totale annuo di 43 miliardi di euro nel 2016. Oggi la Commissione europea propone di aumentare ulteriormente, in modo graduale, i finanziamenti nell'ambito dello Strumento di assistenza pre-adesione (Ipa) fino al 2020, nella misura in cui i riallocamenti di risorse all'interno delle attuali coperture lo consentano. Solo nel 2018 è già previsto lo stanziamento di 1,07 miliardi di euro di assistenza pre-adesione per i Balcani occidentali, oltre ai quasi 9 miliardi di euro per il periodo 2007-2017. (segue) (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE