TUNISIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Tunisia: sindacato Ugtt e industriali “preoccupati” per riduzione rating debito sovrano (2)

Tunisi, 25 feb 10:27 - (Agenzia Nova) - Secondo l’Ugtt e l’Utica, inoltre, è necessario “coniugare ulteriormente gli sforzi allo scopo di salvare l’economia nazionale, giungere in aiuto alle piccole e medie imprese e ai lavoratori dipendenti, la cui situazione si è deteriorata ulteriormente a seguito della crisi sanitaria”. In tal senso le due unioni hanno fatto pressione sul governo affinché acceleri l’acquisto del vaccino anti-Covid, che resta l’unica via d’uscita per garantire un rilancio dell’economia nazionale. Martedì 23 febbraio Moody’s ha deciso di ridurre da B2 a B3 il rating delle emissioni a lungo termine in valuta locale della Tunisia, con prospettiva (outlook) negativa. L’agenzia Usa ha inoltre ridotto il rating dei titoli di debito della Banca centrale di Tunisi (Bct) in valuta estera, garantiti e non garantiti, di primo grado da B2 a B3. Il declassamento, ha chiarito in un comunicato l’agenzia, riflette “l’indebolimento della governance a fronte dell’aumento delle difficoltà sociali, che limitano sempre di più il margine di flessibilità del governo nel mettere in atto aggiustamenti del budget e riforme del settore pubblico. (Tut)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE