CINA-USA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Cina-Usa: nuove tensioni dopo l'incriminazione di due sospetti hacker cinesi (3)

Pechino, 21 dic 2018 04:47 - (Agenzia Nova) - Stando al quotidiano “Wall Street Journal”, il governo degli Stati Uniti ha intrapreso nei mesi scorsi una campagna di pressione straordinaria per convincere gli operatori di reti wireless e i provider Internet dei paesi alleati ad evitare gli apparecchi e i sistemi venduti dal colosso cinese Huawei Technologies Co. Funzionari del governo Usa hanno incontrato controparti e dirigenti delle aziende di telecomunicazioni dei paesi amici dove i sistemi per le telecomunicazioni di Huawei sono già in uso, come Giappone, Germania e Italia; l’obiettivo di Washington è di presentare tali sistemi come un rischio per la sicurezza informatica. Washington starebbe anche valutando un aumento degli aiuti finanziarie per lo sviluppo di soluzioni per le telecomunicazioni per i paesi che non acquisteranno merce da Huawei. Stando alle fonti, gli Usa sono preoccupati soprattutto per i Paesi come i tre succitati – che ospitano basi militari statunitensi sul loro territorio. Il dipartimento della Difesa Usa opera la propria rete satellitare e telefonica per le comunicazioni sensibili, ma gran parte del traffico delle principali installazioni militari si avvale delle comuni reti commerciali. (segue) (Cip)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE