SUD SUDAN

 
 

Sud Sudan: esperti Onu denunciano “livelli sbalorditivi di violenza”

Ginevra, 19 feb 15:00 - (Agenzia Nova) - Gli esperti dei diritti umani delle Nazioni Unite hanno denunciato “livelli sbalorditivi di violenza” in Sud Sudan, dove si registrano centinaia di civili uccisi o sfollati. Nel loro ultimo rapporto inviato al Consiglio per i diritti umani delle Nazioni Unite, gli esperti affermano che negli ultimi mesi si è assistito a un'intensificazione della violenza, con centinaia di civili uccisi o sfollati, villaggi dati alle fiamme, donne e ragazze rapite e violentate, ragazzi reclutati con la forza come bambini soldato. Il panel di esperti afferma inoltre che molti combattenti hanno armi sempre più sofisticate, il che suggerisce il possibile coinvolgimento di apparati dello Stato o anche di forze esterne. Secondo gli esperti, circa il 75 per cento del Paese è attualmente colpito dalle violenze. Il rapporto delle Nazioni Unite invita quindi il governo nazionale a compiere uno sforzo “autentico” per ripristinare la stabilità, tra cui consegnare alla giustizia i responsabili delle atrocità descritte. Con due anni di ritardo, il mese scorso il governo del Sud Sudan ha deciso di istituire un tribunale ibrido per perseguire le violazioni dei diritti umani nel Paese. Gli investigatori delle Nazioni Unite – che hanno compilato la loro lista di presunti autori per possibili azioni penali – hanno quindi esortato le autorità di Giuba ad agire rapidamente per far funzionare il tribunale.
(Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE