UCRAINA

 
 

Ucraina: ministero Esteri romeno conferma sostegno a sovranità e integrità territoriale

Bucarest, 26 feb 12:11 - (Agenzia Nova) - La Romania continuerà a sostenere con forza la sovranità e l'integrità territoriale dell'Ucraina: l'annessione della Crimea è una violazione del diritto internazionale. È quanto si legge in un messaggio pubblicato dal ministero degli Esteri romeno su Twitter insieme a un messaggio dell'Alto rappresentante dell'Unione europea per gli affari esteri e Politica di sicurezza dalla parte dell'Ue, Josep Borell, sette anni dopo l'annessione della Crimea alla Federazione Russa. "Sette anni dopo l'annessione illegale e violenta della Repubblica autonoma di Crimea e Sebastopoli da parte della Federazione Russa, l'Unione europea rimane ferma nel suo impegno per la sovranità e l'integrità territoriale dell'Ucraina entro i suoi confini internazionalmente riconosciuti", si legge nel messaggio dell'Alto rappresentante inviato ieri. In questo contesto, l'Ue ribadisce di non riconoscere l'annessione della Crimea e di Sebastopoli e "continua a condannare le violazioni del diritto internazionale". L'annessione illegale della Crimea e di Sebastopoli alla Russia viene ufficialmente commemorata in Ucraina il 26 febbraio.
(Rob)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE