RUSSIA

 
 

Russia: Banca centrale, investimenti diretti esteri calati a 1,4 miliardi di dollari nel 2020

Mosca, 19 gen 14:25 - (Agenzia Nova) - Gli investimenti diretti esteri in società russe nel 2020 sono scesi a 1,4 miliardi di dollari rispetto ai 28,9 miliardi nel 2019. È quanto riferito dalla Banca centrale della Federazione Russa, secondo cui nel quarto trimestre, il deflusso di investimenti esteri diretti da società russe è stato di 0,9 miliardi di dollari rispetto a un afflusso di 4,7 miliardi di dollari registrato un anno fa. Nel terzo trimestre, inoltre, è stato segnalato un afflusso di investimenti di 0,5 miliardi di dollari. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE