ENERGIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Energia: Grecia, ministro Lafazanis blocca privatizzazione compagnia del gas Depa, resterà sotto controllo statale (4)

Atene, 18 giu 2015 13:11 - (Agenzia Nova) - Un successo in questo piano di vendite, inoltre, avrebbe garantito all’Europa una minore dipendenza dalle riserve di gas russe, fattore di grande rilevanza strategica per il buon andamento del mercato europeo dell’energia. La Grecia è infatti uno snodo cruciale per i progetti di oleodotti che dal Mar Caspio portano il gas naturale verso il continente europeo. Nel 2012 il governo greco deteneva il 65 per cento di Depa e avrebbe continuato a mantenere, anche in caso di vendita della compagnia, il 35 per cento di Desfa. Fu Gazprom la compagnia a presentare, nel maggio del 2013, un’offerta di circa 900 milioni di euro per Depa, ben superiore a tutte le altre pervenute ad Atene. (segue) (Gra)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE