EGITTO

 
 

Egitto: presunto terrorista rimasto ucciso mentre prepara ordigno nella sua abitazione

Il Cairo, 07 mag 2015 10:42 - (Agenzia Nova) - Un presunto terrorista è rimasto ucciso oggi nell’esplosione di un ordigno che stava costruendo nella sua abitazione a Wadi Natrun, nel governatorato di Beheira. Secondo quanto riferisce il quotidiano "el Youm al Sabea", nella casa dell’uomo sono state rinvenute grandi quantità di esplosivo. L’incidente è simile a quello avvenuto due giorni fa: tre studenti sostenitori dei Fratelli musulmani sono rimasti feriti nell’esplosione di una bomba che stavano costruendo. (Cae)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE