LIBIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Libia: Nazioni Unite lanciano piano umanitario per il 2019 (2)

Tripoli, 06 feb 2019 16:07 - (Agenzia Nova) - L’Onu ricorda che centinaia di migliaia di rifugiati e migranti affrontano in Libia gravi violazioni dei diritti umani e abusi. “Il rispetto dei diritti umani è la chiave per far avanzare la Libia verso la stabilità: con la stabilità può esserci uno sviluppo significativo", ha affermato la Ribeiro. "Sebbene l'azione umanitaria non sia la soluzione alla crisi libica, rimane cruciale per la stabilità della Libia (...) ed è fondamentale per consentire a centinaia di migliaia di persone di vivere con dignità”. Negli ultimi quattro anni, l'Onu e i suoi partner hanno compiuto importanti progressi aumentando l'accesso umanitario e costruendo partnership più forti con organizzazioni locali e nazionali. L'anno scorso, le Nazioni Unite e i suoi partner hanno ricevuto circa 81 milioni di dollari, consentendo di fornire assistenza umanitaria a 320 mila persone, tra cui 187.000 sfollati interni. "Il piano di risposta umanitaria è un fattore chiave per raggiungere la stabilità e la sicurezza. Apprezziamo enormemente il sostegno fornito da tutte le organizzazioni delle Nazioni Unite, dai servizi delle infrastrutture a quelli per migliorare l’accesso alle strutture sanitarie, dall'istruzione e alle strutture igienico-sanitarie", ha dichiarato da parte sua il ministro libico Al Taher. (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE