SIRIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Siria: due militari russi uccisi nell’offensiva di Deir ez-Zor (2)

Damasco, 05 set 2017 09:53 - (Agenzia Nova) - Il ministero della Difesa russo ha riferito ieri in una nota che nell'est della Siria l'esercito, con la copertura aerea di Mosca, "sta sviluppando un'offensiva sulla città di Deir ez-Zor. Il gruppo, sotto il comando del generale Hassan Suhel, procedendo nel sud della provincia di Raqqa, è avanzato di 8 chilometri (ieri), prendendo il controllo di due alture strategiche". Nella nota si aggiunge che unità dell'esercito siriano hanno allontanato i terroristi dello Stato islamico dalla zona di Palmira, procedendo da Al Suknah". Nei raid russi sono stati colpiti decine di militanti dello Stato islamico e molti di essi sono rimasti uccisi. Sono stati distrutti inoltre carri armati, veicoli militari e blindati. "La sconfitta dello Stato islamico a Deir ez-Zor - sottolinea il comunicato del ministero della Difesa russo - e la liberazione della città diventerà la sconfitta strategica del gruppo terroristico nella Repubblica araba siriana". (Res)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE