ENERGIA

 
 

Energia: Russia, inaugurata a Murmansk prima centrale nucleare galleggiante

Mosca, 19 mag 2018 12:45 - (Agenzia Nova) - È stata inaugurata oggi a Murmansk, nell’estremo nord-ovest della Russia, la prima centrale nucleare galleggiante del mondo. Nel corso della cerimonia d’inaugurazione che si è tenuta nel porto di Murmansk, la chiatta Akademik Lomonosov è stata caricata di combustibile nucleare prima di dirigersi verso la Siberia orientale. È quanto riporta la stampa russa. Costruita a San Pietroburgo, l'Akademik Lomonosov è stata costruita dalla compagnia ncleare statale russa Rosatom e contiene due reattori nucleari di 35 megawatt (Mw) simili a quelli utilizzati per alimentare le navi rompighiaccio. La chiatta, di 21 mila tonnellate, sarà rimorchiata nell'estate 2019 nel porto di Pevek, nella regione autonoma della Chukotka, ed è in grado di produrre elettricità sufficiente per alimentare una città di 200 mila abitanti. La chiatta servirà principalmente per alimentare le piattaforme petrolifere del nord della Russia, nell’ambito della progressiva espansione verso l'Artico delle trivellazioni di petrolio e gas. (Rum)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE