PAESI BASSI

 
 

Paesi Bassi: compagnia ferroviaria Ns, passivo da 2,6 miliardi di euro nel 2020

Amsterdam, 25 feb 13:10 - (Agenzia Nova) - Le Ferrovie olandesi (Ns) hanno registrato un passivo di 2,6 miliardi di euro nel 2020. Lo ha annunciato la stessa compagnia ferroviaria, adducendo come motivazione principale del risultato negativo gli effetti della pandemia di coronavirus. La compagnia ha trasportato un numero significativamente inferiore di passeggeri a causa della crisi pandemica e delle misure restrittive. Ns chiede al governo un maggiore sostegno finanziario in virtù delle difficoltà riscontrate. Questo supporto aggiuntivo è considerato dalle ferrovie statali necessario per mantenere l'attuale calendario per il 2021 e per eseguire un nuovo programma per il futuro. Dato il numero sempre minore di viaggiatori, secondo la compagnia sono necessari nuovi accordi finanziari. Ns ha già ricevuto 2,3 miliardi di euro di sostegno dai governi olandese e britannico. Ns ha inoltre avviato un programma di risparmio di 1,4 miliardi di euro, che dovrebbe riguardare tra le altre cose, anche il taglio di 2.300 posti di lavoro. Recentemente, è stato concordato con i sindacati che non ci saranno licenziamenti obbligatori fino al 2025. Gli investimenti verranno al contempo ridimensionati. (Beb)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE