COREA DEL SUD

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Corea del Sud: coronavirus, distanziamento sociale proseguirà sino a fine anno (4)

Seul, 21 gen 07:01 - (Agenzia Nova) - Nei giorni scorsi il governo della Corea del Sud ha esteso all'intero territorio nazionale il divieto agli assembramenti privati di oltre cinque persone non conviventi, e prorogato le misure giù in vigore sino almeno al prossimo 17 gennaio. Lo ha annunciato lo scorso fine settimana il ministero della Salute di quel paese. Il divieto di assembramento è già in vigore nell'area di Seul dallo scorso 23 dicembre, e proibisce a gruppi di oltre cinque persone di riunirsi al chiuso o all'aperto a fini di socializzazione. Il neonominato ministro della Salute e del welfare, Kwon Deok-cheol, ha dichiarato durante una conferenza stampa che la misura punta a "stabilizzare l'andamento dei nuovi contagi prima dell'inizio delle vaccinazioni, nel mese di febbraio". (segue) (Git)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE