COLOMBIA

 
 

Colombia: Covid, emergenza sanitaria estesa fino al 31 maggio

Bogotà, 26 feb 09:35 - (Agenzia Nova) - Il presidente colombiano Ivan Duque ha annunciato in un messaggio alla nazione che lo stato di emergenza sanitaria proclamato a causa della pandemia di Covid-19 verrà prolungato fino al 31 maggio. Il capo dello stato ha inoltre dichiarato che il governo sta negoziando con la cinese Sinovac la fornitura di altre 10 milioni di dosi di vaccino anti-Covid e confermato l’arrivo, il 7 marzo, di due milioni di dosi del vaccino della casa farmaceutica cinese.

Sul fronte vaccini ieri l’Istituto nazionale di vigilanza dei farmaci e degli alimenti (Invima) della Colombia ha approvato l’uso emergenziale del vaccino contro la Covid-19 sviluppato dalla casa farmaceutica AstraZeneca e dall’università di Oxford con cui a fine 2020 il governo ha firmato un accordo per l’acquisto di 10 milioni di dosi. Il direttore di Invima, Julio César Aldana, ha dichiarato che sono prossimi all’approvazione anche i vaccini di Moderna e Janssen. Sempre ieri sono arrivate nel paese altre 50 mila dosi del vaccino Pfizer, dopo l'arrivo delle prime 50 mila dosi che hanno permesso di dare il via alla campagna vaccinale lo scorso 17 febbraio.

Ad oggi la Colombia ha ricevuto 100.310 dosi del vaccino Pfizer e 192 mila della cinese Sinovac. La Colombia conta di ricevere a febbraio 117 mila dosi sempre della Pfizer attraverso il meccanismo Covax e 750 mila di AstraZeneca sempre tramite il meccanismo Covax. A marzo si attendono 2.308.000 dosi di Sinovac, 1.750.000 dosi di AstraZeneca (Covax) e 500 mila dosi di Pfizer (bilaterale) per un totale di 4.558.000 dosi il prossimo mese. Le prime dosi sono destinate agli operatori del settore sanitario.

Nei giorni scorsi la casa farmaceutica statunitense Moderna ha confermato che invierà al governo della Colombia 10 milioni di vaccini anti-Covid. Il vaccino Moderna, si legge in un comunicato dell'industria farmaceutica, non è ancora stato approvato in Colombia per l’uso emergenziale. Moderna, si legge, lavorerà con gli organismi regolatori per conseguire le autorizzazioni necessarie prima della distribuzione. Le consegne dovrebbero iniziare a metà del 2021, ha aggiunto la società. La Colombia ha inoltre firmato un accordo per negoziare l’acquisto del vaccino russo anti-Covid Sputnik V e autorizzato l’avvio dei test clinici della fase III del vaccino della casa farmaceutica tedesca CureVac. Si tratta del secondo vaccino sperimentato in Colombia, dopo quello della casa farmaceutica belga Janssen. Il governo colombiano ha firmato contratti con la casa farmaceutica AstraZeneca per la fornitura di 10 milioni di dosi vaccinali, con Pfizer per l’invio di altrettanti vaccini e partecipa al meccanismo multilaterale Covax, che per il momento prevede per la Colombia circa 2,6 milioni di dosi. Le autorità sanitarie colombiane hanno confermato ieri 3.683 nuovi casi di contagio e 136 nuovi decessi legati alla Covid-19.

Il regime di “isolamento selettivo” in vigore nel paese prevede restrizioni agli eventi pubblici, discoteche e locali da ballo e al consumo di bevande alcoliche negli spazi pubblici e negli esercizi commerciali che non sono in fase pilota. Secondo quanto previsto i comuni con un'occupazione in terapia intensiva tra il 51 e il 69 per cento possono richiedere misure speciali, previa autorizzazione dei ministeri dell'Interno e della Salute.

Il governo colombiano ha inoltre decretato una nuova chiusura totale delle frontiere terrestri fino al 1 marzo. Il provvedimento dispone la chiusura delle frontiere terrestri e fluviali con Panama, Ecuador, Perú, Brasile e Venezuela. Fanno eccezione i casi di emergenza umanitaria, trasporto di carichi e merci, casi di forza maggiore e l’uscita dal paese di cittadini stranieri. In ultimo, il governo ha sospeso i voli da e verso il Brasile per 30 giorni come misura preventiva per scongiurare la diffusione della variante del nuovo coronavirus registrata in quel paese. La misura, in vigore a partire dal 29 gennaio, si applica al trasporto passeggeri ma non al trasporto merci. (Mec)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE