MOLDOVA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Moldova: ambasciatori Ue respingono attacchi dei socialisti a capo delegazione Michalko

Chisinau, 25 feb 13:17 - (Agenzia Nova) - Gli ambasciatori di diversi paesi dell'Ue accreditati in Moldova hanno firmato una dichiarazione in cui condannano e respingono gli attacchi lanciati recentemente dal Partito socialista della Moldova (Psrm) contro il capo della delegazione dell'Ue a Chisinau Peter Michalko. Lo riferisce l'agenzia di stampa moldava "Agora.md". "Noi ambasciatori dell'Unione europea e degli Stati membri dell'Uevogliamo respingere i recenti attacchi pubblici all'ambasciatore Peter Michalko e ad altri ambasciatori formulati dal Partito socialista e dal deputato latitante Ilan Sor", si legge nella dichiarazione. "Gli ambasciatori dell'Ue e degli Stati membri dell'Ue osservano gli sviluppi interni, concentrandosi sulla compatibilità delle leggi e delle pratiche nazionali con gli impegni internazionali della Moldova, inclusi quelli verso l'Unione europea, in conformità con i loro mandati e nel pieno rispetto delle indipendenza e sovranità della Moldova. L'Ue ei suoi Stati membri promuovono costantemente una buona cooperazione con la Moldova e dimostrano il loro sostegno, anche attraverso un gran numero di progetti che offrono vantaggi tangibili a tutte le persone del paese", si legge nella dichiarazione. (segue) (Moc)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE