ALGERIA

Mostra l'articolo per intero...
 
 

Algeria: Salah Goudjil confermato presidente Consiglio della nazione (2)

Algeri, 24 feb 14:01 - (Agenzia Nova) - Lo scorso 18 febbraio il presidente algerino Tebboune, ha annunciato lo scioglimento del parlamento e nuove elezioni e concesso la grazia a circa 60 persone arrestate nell’ambito delle manifestazioni legate al movimento Al Hirak. Il 21 febbraio, la presidenza algerina ha annunciato un rimpasto di governo che ha coinvolto sei ministri. Il capo del governo Abdelaziz Djerad ha mantenuto il suo incarico, mentre il ministro dell'Energia, Abdelmadjid Attar, e il ministro dell'Industria, Ferhat Ait Ali, hanno perso la poltrona. Mohamed Arkab è ritornato alla guida del ministero dell'Energia e Mohamed Bacha è stato nominato alla guida del ministero dell'Industria. Gli altri nuovi ministri sono: Hussein Cahrhabil come ministro della Digitalizzazione e delle statistiche; Tarek Belarbi, ministro dell'Edilizia abitativa e dell'urbanistica; Kamal Mihoubi, ministro delle Risorse idriche e Mohamed Ali Bugazi ministro del Turismo. (Ala)
ARTICOLI CORRELATI
 
 
 
 
 
 
TUTTE LE NOTIZIE SU..
GRANDE MEDIO ORIENTE
EUROPA
AFRICA SUB-SAHARIANA
ASIA
AMERICHE